Razze

Razze caprine svizzere

La Svizzera, malgrado il suo piccolo territorio, presenta una notevole varietà di razze caprine. La maggior parte di esse sono di origine svizzera e sono: la razza caprina di Saanen, di Appenzello, del Toggenburgo, la Camosciata delle Alpi, la Striata grigionese, la Pavone come pura la capra dagli stivali e la Capra grigia. Ad eccezione delle ultime due, tutte le altre razze sopracitate fanno parte del Libro genealogico della Federazione svizzera d’allevamento caprino. Inoltre la FSAC tiene il Libro genealogico tre razze caprine importate e precisamente la Buren, l’Anglo nubiana e la Tauernschecken Austriaca.

La capra d'Appenzello

La Striata grigionese

La Nera Verzasca

Razze principali

La capra di Saanen

La capra del Toggenburgo

La Camosciata delle Alpi

Razze in pericolo d'estinzione

Capra dal Collo nero del Vallese

Capra Pavone

Razze importate

La Anglo-Nubian

La capra Buren

Tauernschecken Austriaca