Fertalys

La diagnosi di gravidanza mediante un campione di latte

Fertalys consente di effettuare la diagnosi di gravidanza mediante un campione di latte. Tale test può essere usato dal 28° giorno dopo la monta o l’inseminazione. Le aziende iscritte al Libro genealogico hanno la possibilità di eseguire la diagnosi di gravidanza con o senza il controllo del latte. Nell’ambito di
un controllo ordinario del latte, è sufficiente comunicare al controllore del latte quali sono le provette che devono essere contrassegnate con l’apposita etichetta blu Fertalys. Per effettuare la diagnosi di gravidanza senza il controllo lattiero oppure al di fuori dei controlli del latte, bisogna in precedenza ordinare l’apposito materiale (kit speciali) e le relative etichette presso il segretariato della FSAC.