Valutazione morfologica dei becchi, dal 01.01.2017 (deliberazione dell’AD 2017)

I becchi fino all’età di quattro anni compiuti devono essere in linea di principio presentati e punteggiati una volta all’anno. Almeno una valutazione è obbligatoria nel primo anno di monta

I becchi possono essere punteggiati all’età minima di sessanta giorni. Becchi di età inferiore a 5 mesi possono ottenere un punteggio massimo di 3 per ogni posizioni. Fanno fede la data di nascita esatta e il giorno in cui è avvenuta la valutazione morfologica.

Se, nel corso di un anno civile, i becchi (fino all’età di quattro anni) non sono stati valutati, dal 31.12 dell’anno successivo non saranno più abilitati alla riproduzione.

I becchi che per anni non sono stati né punteggiati né usati per la riproduzione, possono essere nuovamente impiegati a tale scopo, sempreché essi attestino una punteggiatura avvenuta nel corso dell’anno di monta.

La valutazione morfologica è facoltativa per becchi con più di quattro anni.